Sei il benvenuto, in questo blog troverai numerosi documentari che hanno come unico scopo la ricerca della verità. Ti invito a consultarli liberamente ed a commentarli: buona visione.
Attenzione: i documentari sono tutti disponibili per il download gratuito, basta cliccare sul pulsante. Se occorresse cambiare i DNS clicca sul pulsante qui sotto per sapere come fare.

mercoledì 22 febbraio 2012

LIBRO CONSIGLIATO: José Argüelles - Il Fattore Maya - WIP Edizioni - ISBN 978-88-8459-007-8

Artista, poeta, storico, visionario, messaggero del nuovo tempo, antropologo globale, armonista cosmico, José Argüelles è nato nel 1939 e si è spento nel 2011. Si è laureato in Estetica e Storia dell'Arte all'Università di Chicago nel 1969. La sua carriera accademica iniziò all'Università di Princeton nel 1966 ed è continuata per i successivi 23 anni presso l'Università della California a Davis, all'Evergreen State College, al Naropa Institute, all'Università di Stato ed all'Istituto d'Arte di San Francisco, all'Università del Colorado ed all'Union Graduate School di Denver.
Ha scritto numerosi libri pionieristici tradotti in diverse lingue, risultato delle sue ricerche artistiche e scientifiche sui sistemi totali.
E' stato per molto tempo, assieme alla moglie, un attivista per la pace mondiale.


In questo interessante e complesso saggio Argüelles si è tuffato in quello che è, per la mente europea, un sistema di conoscenze sconcertante, lo Tzolkin dei Maya. Dopo una vita dedicata a questo enigma è emersa la sua teoria su ciò che esso rappresenta ed è una teoria scomoda. Tra le altre affermazioni scioccanti ci si chiede di prendere in considerazione quanto segue.
Primo: la storia dell'uomo è stata determinata in larga parte da un raggio galattico che è stato attraversato dal Sole e dalla Terra  negli ultimi 5.000 anni e siamo prossimi ad un momento di grande trasformazione, in coincidenza con la fine del raggio, nel 2012.
Secondo: le attività e le concezioni del mondo da parte delle diverse culture seguono la natura delle "stagioni galattiche" il cui codice è stato catturato a livello matematico e simbolico dai Maya.
Terzo: ogni persona ha il potere di collegarsi direttamente, sensorialmente ed elettromagneticamente con l'energia-informazione di questo raggio emanato dal nucleo galattico e può in tal modo risvegliare la propria mente più vera, più alta e più profonda.
Il suo lavoro ha tutta la stravaganza e la torbidità di ogni visione nuova della realtà, ciò che da solo basta a fare della lettura di questo libro una vera e propria sfida.

0 commenti:

Posta un commento