Sei il benvenuto, in questo blog troverai numerosi documentari che hanno come unico scopo la ricerca della verità. Ti invito a consultarli liberamente ed a commentarli: buona visione.
Attenzione: i documentari proposti in streaming sono sempre attivi, se alcuni risultassero invece non attivi, non funzionanti o del tutto invisibili potrebbe essere necessario cambiare i DNS, per sapere come fare clicca qui sotto.

Per vedere i documentari con la pubblicità basta cliccare su "Close ad and continue as Free User" e poi su "Start the video" chiudendo i pop-up che si apriranno. Sono certo che capirete che questo mi permette di mantenere i video on-line gratuitamente. Consiglio l'uso del componente aggiuntivo Adblock Plus o similare che vi permetterà di togliere automaticamente tutta la pubblicità. I documentari sono tutti disponibili per il download gratuito, basta cliccare sul pulsante.

venerdì 20 luglio 2012

Secret Space 1 Gli Illuminati Alla Conquista Dello Spazio

Werner Von Braun ha diretto per anni il programma spaziale americano nonostante fosse un ex-nazista e studiò a lungo gli UFO cercando di riprodurli usando motori fabbricati dalla BMW. Grazie ai suoi studi poi, gli USA avrebbero raggiunto felicemente la Luna sbarcandovi gli astronauti che piantarono la famosa bandiera americana sventolante davanti al nero cielo spaziale. Eppure tanti fatti non sono ancora chiari come il problema delle radiazioni delle fasce di Van Allen, tante foto dell'evento sono smaccatamente false, alcuni problemi tecnici sembra non fossero risolvibili. Dopo di lui sono continuati gli studi all'interno di alcune aree famose come la famigerata Area 51 che ha sempre negato qualunque coinvolgimento con gli oggetti registrati innumerevoli volte nel cielo. Vedrete invece i filmati originali della NASA la quale nonostante abbia sempre negato l'esistenza di navi spaziali non terrestri, ha spesso ripreso durante le sue missioni vistose “anomalie” nello spazio. Conoscerete anche Philip Corso, Valery Uvarov, Charles Taze Russell, Jack Parsons e molto altro.


0 commenti:

Posta un commento