Sei il benvenuto, in questo blog troverai numerosi documentari che hanno come unico scopo la ricerca della verità. Ti invito a consultarli liberamente ed a commentarli: buona visione.
Attenzione: i documentari proposti in streaming sono sempre attivi, se alcuni risultassero invece non attivi, non funzionanti o del tutto invisibili potrebbe essere necessario cambiare i DNS, per sapere come fare clicca qui sotto.

Per vedere i documentari con la pubblicità basta cliccare su "Close ad and continue as Free User" e poi su "Start the video" chiudendo i pop-up che si apriranno. Sono certo che capirete che questo mi permette di mantenere i video on-line gratuitamente. Consiglio l'uso del componente aggiuntivo Adblock Plus o similare che vi permetterà di togliere automaticamente tutta la pubblicità. I documentari sono tutti disponibili per il download gratuito, basta cliccare sul pulsante.

sabato 4 aprile 2015

Il Mondo Secondo Monsanto

La Monsanto è una multinazionale americana che si propone come “compagnia agricola” in grado di “aiutare gli agricoltori a produrre alimenti più sani riducendo l’impatto ambientale dell’agricoltura”, allo stesso tempo è la produttrice del 90% degli OGM nel mondo. Ha prodotto in passato il famoso “agente arancio”, oli chimici industriali vietati negli anni ‘80 ed i policlorobifenili, prodotti estremamente tossici. Oggi il suo prodotto di punta si chiama Roundup, un erbicida creato per essere utilizzato proprio con le coltivazioni OGM, soprattutto la soia, mai stato seriamente sperimentato e passato indenne da qualunque controllo rigoroso grazie al ministro dell’agricoltura sotto l’amministrazione di Bill Clinton, Dan Glickman, che per sua stessa ammissione non ha potuto fare altro che chiudere entrambi gli occhi. L’amministrazione americana ha prodotto infatti ciò che è diventato un assioma universale: ha considerato gli OGM uguali ai prodotti naturali sulla base del fatto che, anche avendo un DNA modificato, gli OGM hanno pur sempre un DNA e, da sempre, l’uomo consuma sostanze che hanno un DNA, quindi non può essere pericoloso. Tutto qui, questo è il motivo per cui, se ne dubitate e sarete contro gli alimenti geneticamente modificati, sarete considerati soggetti reazionari ed antiprogressisti. Ancora non vi basta? Allora guardatevi questo documentario ed entrate anche voi nel fantastico mondo di Monsanto.

0 commenti:

Posta un commento